in Evidenza

in Primo Piano
  • Presentata la proposta di legge che raccoglie le richieste CNA

    Donati: “Riformare la legge”. CNA: "La qualità richiede professionalità"

    Riformare i settori dell'estetica e del benessere che, alla luce della crescente domanda di qualità, richiedono una professionalità sempre maggiore, a tutela degli operatori e dei consumatori, anche per contrastare il diffondersi dell'abusivismo e della concorrenza sleale. E' l'obiettivo della proposta di legge, primo firmatario Marco Donati (Pd), per modificare la legge 1/90 in materia di estetica, presentata il 29 novembre a Montecitorio insieme alla CNA, rappresentata da Antonio Stocchi, Presidente nazionale dell'Unione Benessere e Sanità, Brigida Stomaci, Coordinatrice estetiste, Filippo D'Andrea, Coordinatore nazionale Benessere e Sanità.

    Il testo è nato infatti su stimolo della Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa. Il settore del benessere, con particolare riferimento alle attività di acconciatura, estetica, tatuaggio e piercing, è costituito da 40 mila imprese e circa 100 mila addetti, con un giro d'affari annuo pari a 21 miliardi. >>>

  • Assegnato il Premio CambiaMenti

    È “T Red”  la start up  dell’ anno!

    Impresa innovativa attiva nel settore della ricerca applicata al design

    T Red è la start-up dell’anno. Lo ha stabilito la giuria del premio CambiaMenti, organizzato e gestito dalla CNA per riconoscere le nuove imprese (costituite dal primo gennaio 2013) che hanno avuto la capacità di evolvere una tradizione o introdurre un importante mutamento nell’attività svolta e che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il territorio e la comunità, innovare prodotti e processi, costruire il futuro.

    La premiazione si è tenuta ieri mattina a Roma, con la partecipazione del ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, e del presidente nazionale e del segretario generale della CNA, Daniele Vaccarino e Sergio Silvestrini.

    Un' iniziativa alla prima edizione che ha raccolto oltre 600 start-up. Un evidente successo. “Questo perché CambiaMenti ha radici culturali e storiche molto solide – ha spiegato il professor Stefano Micelli, presidente della giuria – il lungo percorso compiuto dalla CNA sul fronte dell’attenzione alle nuove imprese, all’innovazione, alla creatività mai disgiunta dalla capacità di fare impresa. I criteri di CambiaMenti lo dimostrano. Vengono premiate imprese che già affrontano il mercato, dalle idee non rimaste allo stato di slide e che contengano una quota importante di sapere tradizionale nel proprio Dna”. >>>


 
 

    


dalle Categorie   dal Territorio
  • Etichettatura prodotti alimentari

    Il 13 dicembre 2016 entrerà in vigore l’obbligo di inserire in etichetta i valori nutrizionali, ma non per tutti i prodotti. Per approfondire ed illustrare l’applicazione della nuova normativa “allergeni e valori nutrizionali in etichetta sui prodotti alimentari” CNA Alimentare organizza nell’ambito dell’Artigiano in Fiera, un Convegno informativo su “LA SICUREZZA ALIMENTARE NELL’ETICHETTATURA DEGLI ALIMENTI” aperto a tutti gli operatori del settore, che si terrà  LUNEDI’ 5 DICEMBRE 2016 - ore 16.30 Fieramilano Rho-Pero. >>>

  • I mercati stanno ripartendo

    Presentazione rapporto nautica CNA.  Uno strumento per comprendere il settore e per l’orientamento delle Aziende e delle Istituzioni nella definizione delle strategie future. Situazione felice per la filiera del comparto nautico questi soni i dati che emergono dal rapporto nautico 2015 e dai numeri che escono dopo la chiusura dei principali appuntamenti fieristici di settore del 2016. Di questo si parlerà nell’incontro promosso dal Patto per la nautica Lariana, in collaborazione con CNA, che si terrà lunedì 28 novembre 2016 alle ore 11.00 presso le sale della CCIA di Como in Via Parini. >>>

 
  • Un nuovo assetto territoriale e metropolitano per CNA Milano

    Con l’Assemblea di CNA Milano del 30 novembre 2016, è stato approvato il nuovo statuto dell’Associazione ed è stato firmato un accordo tra CNA Lombardia, CNA Milano, CNA Como e l’Area Monza Brianza per un nuovo assetto territoriale. In particolare, il territorio di competenza di CNA Milano viene fatto coincidere con il perimetro geografico della Città Metropolitana di Milano, così come sancito dall’art.2 dello Statuto della Città Metropolitana di Milano. Ciò permetterà di dare corpo sempre di più, in una prospettiva metropolitana, all’integrazione tra la struttura di CNA Lombardia e la struttura di CNA Milano, per le quali già il 2016 ha segnato una fase di forte coordinamento. >>>

  • Trasforma i tuoi contatti in Fiera in affari

    Martedì 6 dicembre 2016 ore 18.00 presso la CNA di Paderno, si terrà un seminario che  fornisce strumenti e consigli pratici per realizzare una procedura che aiuti: a massimizzare il numero di incontri efficaci in fiera, a non perdere il valore di un iniziale interesse suscitato in un cliente o fornitore estero incontrato in fiera, ad evitare che si dilatino troppo i tempi di dialogo e trattativa perdendo la possibilità di concretizzare il rapporto commerciale, a definire correttamente una trattativa. Perché l’obiettivo in fiera non è solo effettuare incontri ma attivare nuovi clienti e/o fornitori esteri!! >>>


Photogallery (a cura dei fotografi professionisti Afip e CNA)
foto_1
Nella società moderna la comunicazione visiva è molto importante. Avere a disposizione immagini di qualità per fini commerciali o per uso personale assume un aspetto qualificante e gratificante. Una bella fotografia può essere ripresa, anche casualmente da chiunque, le macchine digitali sono alla portata di tutti. Ma un'immagine professionale, studiata nella fase della ripresa e della elaborazione al computer, non è tanto semplice da eseguire. Se vi piacciono le fotografie che vedete qui sopra clikkatele, ne visualizzerete delle altre insieme al nome del fotografo professionista che le ha realizzate. Buona visione.